venerdì 6 luglio 2012

Attivare iPhone senza SIM card ( Compreso Itunes ) + Jailbreak

Di norma i dispositivi Apple come iPhone e iPad hanno per forza bisogno di un carta sim per l'attivazione del telefono e quindi della parte telefonica.

Stasera mi è stato consegnato un iphone 4 senza sim card  ma io avevo bisogno di attivarlo.
Girando sul web ( http://www.claningame.com ) ho trovato una semplice procedura per l'attivazione e riporto le istruzioni.

1. accendere l’iphone e procedere con la configurazione iniziale fino a quando vi dirà che è impossibile attivare il telefono
2.premere il tasto home
3. selezionare chiamata di emergenza
4. (mettersi in un posto dove il telefono non prende) e chiamare il 112
5. appena premete chiama premete il tasto per spegnere l’iphone
6. quando viene visualizzata la schermata di spegnimento premere cancella
7. tornerete alla chiamata
8. premete termina chiamata e verrete indirizzati alla home del vostro iphone.
Riporto anche il video...
Con questa guida riuscirete a utilizzare l'iphone ma probabilmente non verrà riconosciuto su itunes.
Per attivare definitivamente l'iPhone e far si che iTunes lo riconosca dobbiamo proseguire con un'altra guida...( seguo la guida di http://www.mondoapple.com )
Scarichiamo sn0wbreeze qui e iReb qui
Avviamo sn0wbreeze e accettiamo il disclaimer e procediamo al download del firmware interessato.
Una volta terminato,clicchiamo su browse e andiamo a caricare il Firmware appena scaricato
Dopo la verifica clicchiamo sulla freccia blu
Clicchiamo su expert mode e freccia blu per proseguire.
Click su General e poi ancora freccia blu
Spuntiamo la casella Activate the iphone (hacktivate)
Click su freccia blu per 2 volte
Clicchiamo su Build ipsw e andiamo avanti.
Partirà la creazione del firmware....
Al termine seguiamo a schermo le impostazioni per mettere in DFU il telefono.
Scompattiamo ed eseguiamo iReb selezionando il tipo di dispositivo.
Appena iReb rileverà il telefono in DFU partirà il processo di correzione degli errori.
Apriamo iTunes facciamo shift + Click su ripristina e andiamo a caricare il firmware creato da Sn0wbreeze.
Una volta terminato il ripristino ci potremmo trovare in due situazioni differenti:
1 Tutto a buon fine con la schermata di configurazione del dispositivo
2 Blocco del telefono sulla schermata nera con la mela e la barra di avanzamento, quindi apriamo iBooty rimettendo il telefono in dfu e clicchiamo su start.